Cronaca Catania

Si lancia dal quarto piano del Policlinico e muore

Un finanziere ricoverato in psichiatria, da un anno in aspettativa per malattia

Catania - Un sottufficiale della Guardia di Finanza di 50 anni si è ucciso lanciandosi da un balcone, tra il quarto e il quinto piano, di un edificio dell’ospedale Policlinico di Catania, dove era ricoverato da alcuni giorni nel reparto di psichiatria. Il militare era in aspettativa per malattia da poco più di un anno. Sul posto per i rilievi del caso è intervenuta la polizia.