Cultura Firenze

Riapre nella primavera 2020 il bar Giubbe Rosse

  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/31-10-2019/1572522162-riapre-primavera-2020-il-bar-giubbe-rosse-1-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/31-10-2019/riapre-primavera-2020-il-bar-giubbe-rosse-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/31-10-2019/1572522162-riapre-primavera-2020-il-bar-giubbe-rosse-1-240.jpg

Firenze - Qui si sono dati incontro Elio Vittorini, Eugenio Montale, Umberto Saba, Marinetti e i futuristi. Giubbe Rosse, lo storico Caffè letterario fiorentino luogo di incontro, nel corso del '900, di poeti, artisti e intellettuali, riapre fra qualche mese. 

Dopo il salvataggio dal fallimento, per i lavori di adeguamento e riaprirà a primavera con una veste rinnovata che farà rivivere l'atmosfera 'futurista' di un tempo. Lo annuncia Scudieri International srl, società di proprietà di Sielna spa, entrambe con sede a Firenze. Al Gruppo appartengono, tra le altre, l'industria Nannini e locali di ristorazione a Firenze, Milano, Roma e Siena.

Scudieri International si è aggiudicato il caffè fiorentino di piazza della Repubblica lo scorso 25 luglio, dopo quattro aste andate deserte e un periodo di grande incertezza sia per il locale che per i lavoratori. Nelle prossime settimane, annuncia la proprietà, partiranno i lavori di messa a norma e restyling del locale per consegnare le Giubbe Rosse di nuovo alla città a fine marzo 2020. I lavoratori dipendenti con contratti a tempo indeterminato ed a tempo determinato sono operativi già da oggi all'interno delle altre strutture presenti su Firenze.

Tra quanti vi hanno esposto di recente le proprie opere pittoriche anche Lino Bellia.