Economia Piacenza

Michelin, due nuovi ristoranti stellati in Sicilia

Piacenza - Le indiscrezioni di stamani sono state confermate. Due nuove stelle brillano in Sicilia, sono quelle di Giuseppe Raciti, e di Roberto Toro, il primo executive chef del "Country boutique hotel Zash" a Riposto, il secondo del "Belmond Grand Hotel Timeo" a Taormina.

Roberto Toro, il Timeo e il bis di Donald Trump

Roberto Toro, 44 anni, è nato a Palagonia, in occasione del G7 ha cucinato per Donald Trump, che ha chiesto il bis di tortelli. Il ristorante si chiama Otto Geleng ed è ispirato al grande pittore tedesco. 

Zash e Giuseppe Raciti

Giuseppe Raciti, 34 anni, originario di Acireale, vive a Piedimonte Etneo. Formatosi tra la Svizzera (Kulm hotel di Saint Moritz, Chalet d’Adrien), la Sicilia (San Domenico hotel, Principe Cerami di Taormina) e forte di una esperienza alla corte di Ezio Santin (Antica Osteria del Ponte), Giuseppe guida il ristorante Zash, all’interno dell’omonimo boutique hotel. Uno dei motivi per cui è tornato nella sua terra è la volontà di far crescere suo figlio nella sua Sicilia. Raciti ha un linguaggio originale, una filosofia che privilegia le armonizzazioni di gusto alle cotture.