Cronaca Ragusa

A Ragusa le radici degli alberi aprono crateri nelle strade

In via Cono

Ragusa - Le radici degli alberi ubicati all’interno di Villa Margherita che nel tempo hanno ostruito un piccolo tratto della tubazione del collettore fognario ed il conseguente scollamento e rottura della tubazione stessa che passa vicino il muro perimetrale del giardino pubblico comunale, ha provocato il dilavamento del sottosuolo ed il crollo, verificatosi stamane, di una piccola porzione della carreggiata di via Cono.

Questo è quanto accertato dai tecnici comunali prontamente intervenuti nella zona assieme ad una pattuglia della Polizia Municipale che hanno transennato il tratto in questione. L’Amministrazione comunale ha prontamente disposto l’intervento di un’impresa che è già al lavoro per riparare la condotta fognaria e sistemare il tratto della carreggiata di via Cono.