Benessere Agrumi per dieta

Dieta del limone e pompelmo per dimagrire

Dieta detox

Una dieta a base di limone e pompelmo sfrutta le proprietà dimagranti, in particolare drenanti e disintossicanti, degli agrumi. Con questa dieta che ci apporta circa 1200-1300 calorie al giorno, è possibile perdere fino a 3 chili a settimana. I benefici della dieta a base di limone e pompelmo non riguardano solo il dimagrimento, in quanto questi agrumi ci permettono di disintossicare l'organismo dalle tossine accumulate e contrastare i radicali liberi, ovvero l'invecchiamento delle cellule grazie alla presenza degli antiossidanti.

Limone e pompelmo: le proprietà
Il limone è indicato per eliminare le tossine e per drenare i liquidi in eccesso, per cui è utile anche in caso di ritenzione idrica. Volendo riassumere presenta proprietà soprattutto drenanti e disintossicanti. Il pompelmo invece è costituito in buona parte di acqua (91%), è un frutto ipocalorico che aumenta il senso di sazietà. Si tratta di una proprietà generale degli agrumi che si deve alla presenza della pectina. Una caratteristica specifica del pompelmo invece riguarda la capacità di diminuire i picchi glicemici, in quanto permette di bruciare in fretta i grassi contenuti negli alimenti, evitando in tal modo che possano accumularsi. Inoltre ha un effetto disintossicante sul fegato. Nella buccia di questo frutto sono presenti degli enzimi che agiscono come una sorta di anti-depressivo naturale. Inoltre questi frutti ci forniscono anche un buon apporto di vitamina C, molto importante soprattutto nella stagione autunnale e invernale in quanto rafforza il sistema immunitario, rendendoci meno soggetti ai malanni tipici di queste stagioni.

Dieta del limone e pompelmo: indicazioni
Non dimenticate di consultarvi col vostro medico prima di intraprendere questa dieta. Inoltre non può essere seguita per più di una settimana. Segue lo schema tipo di questo regime alimentare.
Colazione: spremuta d'arancia o limone, del caffè o tè senza zucchero, due fette biscottate o due biscotti integrali accompagnati da uno yogurt magro.
Spuntino: succo di pompelmo o di agrumi oppure in alternativa 100 grammi di un solo frutta scelta, tra mandarini, arance, pompelmo e mandaranci oppure ancora uno yogurt magro.
Pranzo: 60 grammi di pasta da condire in maniera semplice e leggera, ad esempio del limone, prezzemolo e un cucchiaino di olio extra vergine di oliva oppure una insalata di verdure miste con 90 grammi di pollo accompagnata da qualche pomodorino e da condire con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva.
Cena: a scelta del petto di pollo al limone oppure del salmone con due patate arrostite condite con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva.