Attualità In Tv

Carmen Di Pietro chiede scusa alle donne affette da endometriosi

L’endometriosi è disturbo che rende il ciclo mestruale veramente insopportabile

E’ nota ai più la vicenda secondo la quale Carmen Di Pietro (Potenza, 1965), ex compagna di Sandro Paternostro, è finita nella bufera per aver attaccato una ragazza che soffre di endometriosi. A distanza di qualche giorno ancora non si placano le polemiche per lo scontro tra Carmen Di Pietro e una trentenne radioascoltatrice, affetta da endometriosi.

Ospite di The Morning Show, programma che va in onda sull'emittente Radio Globo, Carmen Di Pietro ha suscitato le ire di molti ascoltatori attaccando una trentenne che soffre di endometriosi. La ex compagna di Sandro Paternostro in particolare è finita nella bufera per la frase che pronunciato: "Se col ciclo non vai al lavoro, non sei degna di essere una donna. Ci sono delle pillole, non possiamo mantenere te che non vai al lavoro".

La discussione tra la Di Pietro e la ragazza è degenerata con insulti tra le due, con quest'ultima che ha rivelato di soffrire di endometriosi e di essere stata operata alle ovaie.

L’endometriosi è una malattia che colpisce le donne con cospicui sanguinamenti dovuti al ciclo mestruale.

Ma cos'è l’endometriosi?

La Fondazione Italiana Endometriosi ha voluto fare chiarezza sull'argomento:

"Solo in Italia ci sono 3 milioni di donne che soffrono di endometriosi. Da più di dieci anni siamo impegnati nella ricerca per trovare una cura a questa patologia. Non si tratta di comuni dolori da ciclo, ma di una malattia grave per cui non basta prendere una pillola di antidolorifico e andare al lavoro".

L’endometriosi è disturbo che rende il ciclo mestruale veramente insopportabile. Troppo doloroso, tanto da impedire il regolare svolgimento delle attività quotidiane, tanto da impedire una normale vita di coppia, che può diventare quasi un'ossessione per molte donne.

Di questa malattia, sebbene sia abbastanza diffusa, si sa ancora poco. All'apparenza si comporta come un "tumore", pur non essendolo, disseminandosi in giro per il corpo umano. Tuttavia, fortunatamente, non mette a rischio di vita le persone che ne sono affette.

L'endometriosi è una patologia benigna, caratterizzata dalla migrazione del tessuto interno dell'utero, l’endometrio appunto, al di fuori della sua sede abituale. Questo fenomeno porta alla formazione di agglomerati di sangue in altri organi, potenzialmente ovunque, che mestruano a loro volta ciclicamente, ingrandendosi e provocando dolore.

Di endometriosi non si muore, è vero, eppure per le donne che ne soffrono si tratta di un disagio reale, poiché si trovano a dover convivere con un dolore più o meno severo, che può comparire solo durante il ciclo mestruale, ma anche presentarsi in modo cronico. Anche la vita sessuale può risentire dell’endometriosi, a causa del dolore avvertito durante i rapporti e le donne che ne soffrono possono anche andare incontro a difficoltà nell’avere figli.

La paura di avere l'endometriosi è sempre più diffusa per coloro che soffrono di dolore pelvico ed è spesso anche la diagnosi che è errata quando non si trovano altre soluzioni.

Carmen Di Pietro ha chiesto scusa.

Ieri pomeriggio, ospite a Pomeriggio 5, Carmen di Pietro si è scusata con le donne affette da endometriosi.

Carmen Di Pietro è intervenuta, nella trasmissione 'Pomeriggio 5', dopo la bufera degli scorsi giorni. La showgirl ed ex concorrente del Grande Fratello Vip ha chiesto scusa confrontandosi con gli opinionisti in studio.

La Di Pietro ha detto: "Io chiedo scusa alle donne affette da endometriosi. Fino a venerdì scorso non ne sapevo nemmeno l'esistenza. Io parlo di ciclo mestruale, abbondante ma semplice. Basta una pillola per andare a lavorare. Lungi da me, non voglio fare male alle donne.

A Pomeriggio Cinque, evidentemente Carmen Di Pietro ha fatto un passo indietro: «Chiedo scusa a tutte coloro che possono essersi sentite offese dalle mie parole, ma io fino a quel giorno non avevo mai sentito parlare di endometriosi». La showgirl ha poi aggiunto: «Non sapevo nulla, non è colpa mia». A quel punto, però, Karina Cascella, altra ospite nello studio di Barbara D'Urso, non ha usato mezzi termini: «Come fai a dire certe cose? Se non è colpa tua, è colpa della tua ignoranza».

Sono mortificata, chiedo di nuovo scusa a lei e a tutte le donne affette da endometriosi - tiene a ribadire la Di Pietro - Bisogna fare informazione su questa malattia, non avevo mai sentito parlare di endometriosi, sono mortificata per quanto è accaduto», conclude.

Su una cosa concordiamo, sull’endometriosi troppo poco ancora si sa e poca informazione c’è.

E' importante fare una diagnosi precoce per poterla curare, bloccandone la progressione oltre ad agire sul principale sintomo, il dolore.

La cura dell'endometriosi è medica, poichè, anche se gli agglomerati di sangue vengono rimossi chirurgicamente, in genere si riformano in tempi abbastanza rapidi.

Il VIDEO delle scuse di Carmen Di Pietro