Benessere Cibi inediti

Bucce di banana: ecco perché possono aiutarci a perdere peso

Tutti gli usi possibili della buccia di banana

Le bucce di banana, contrariamente a quanto potremmo pensare, hanno la loro utilità per il nostro organismo. Istintivamente tendiamo a buttarle dopo averne consumato il frutto al loro interno. Questo comportamento è figlio del relativismo culturale: basti pensare ad esempio che in molti paesi asiatici il frutto si consuma integralmente. Ma la caratteristica che vogliamo porre in rilievo in questo articolo è che la buccia di banana può aiutarci anche a farci perdere peso.

Buccia di banana: come può aiutarci a dimagrire
Secondo la dietista australiana Susie Burrell che ha pubblicato un articolo sul New York Post, la buccia di banana aumenterebbe il contenuto complessivo di fibra di almeno il 10%, in quanto in questa parte del frutto che tendiamo a scartare, vi è molta fibra alimentare. Inoltre sempre la dietista afferma che: "Riceverai quasi il 20 percento in più di vitamina B6 e quasi il 20 percento in più di vitamina C e aumenterai l’assunzione di potassio e magnesio”. Burrell consiglia di consumarla mettendole all'interno di un frullato oppure in un prodotto da forno. La dietista sottolinea che le banane dalla buccia di un colore giallo sgargiante contengono più antiossidanti che hanno un effetto anti-tumorale, mentre quelle tendenti al verde e quindi meno mature, contengono in particolare l'aminoacido triptofano che favorisce il sonno.
Da un punto di vista nutrizionale la buccia di banana contiene molti elementi utili per l'organismo: in particolare vitamina A che ci aiuta a combattere le infezioni, vitamine del gruppo B, in particolare B6, vitamina B12 che protegge il sistema nervoso, la vitamina C, la luteina che preserva la salute degli occhi e previene la cataratta e minerali quali potassio e magnesio. Le bucce inoltre possiedono più fibre solubili e insolubili rispetto a quelle contenute nel frutto. In particolare sono utili perché possono diminuire il colesterolo prevenendo in tal modo le patologie cardiovascolari e l'ictus.

Buccia di banana verde per perdere peso
In particolare le bucce di banana verde sono le più indicate per perdere peso. Questo perché contengono in grande quantità i probiotici che stimolano la digestione e quindi favoriscono la regolarità intestinale. Oltre a ciò, ci aiutano a raggiungere prima il senso di sazietà dopo un pasto. Inoltre incrementano la produzione di serotonina, producendo un miglioramento dell'umore.

Bucce di banana: come mangiarla
Se decidete di aggiungere la buccia di banana alla vostra dieta dovete prestare attenzione la possibile presenza di pesticidi. Pertanto comprate solo alimenti biologici e pulite la buccia con cura per essere sicuri di aver eliminato ogni possibile residuo. Inoltre la buccia di banana presenta un sapore un po’ sgradevole ed è spessa. Per mangiarla senza problemi vi consigliamo di farla maturare per alcune settimane nel corso delle quali acquisterà un colore marrone e diventerà più soffice e gradevole al palato. Oppure per una soluzione più immediata potete far cuocere la buccia di banana in acqua bollente per 10 minuti, quindi frullate e mischiate il composto ottenuto con del thè caldo o con altri frutti.

Buccia di banana: non solo da mangiare
La buccia di banana in realtà si presta a moltissimi usi, non soltanto alimentari, ma anche in ambito cosmetico. Consideriamone alcuni.
1) Impacco fortificante per i capelli. E' molto semplice da preparare: basta frullare la buccia di banana e aggiungere in un bicchiere con acqua, quindi va applicata sui capelli per mezz'ora prima di risciacquare. Può utilizzarsi anche per una maschera per il viso. Per prepararla basterà frullare mezza banana sempre con la buccia e aggiungervi un cucchiaio di yogurt. Se invece volete beneficiare dell'effetto antirughe basterà tagliare a pezzetti la buccia e metterla sul viso per una ventina di minuti. Migliora la tonicità della pelle in quanto contiene vitamine, potassio e magnesio.
2) Effetto sbiancante sui denti. Strofinatene un pezzo sui denti per renderli più bianchi e lucenti.
3) Riduce l'acne. Questo effetto si ottiene grazie agli acidi organici contenuti nella buccia che regolano il ph cutaneo diminuendo la possibilità di comparsa di acne e punti neri. Basta strofinare la buccia dalla parte bianca sulla zona da trattare per circa 15 minuti al giorno.
4) Contrasta la ritenzione idrica nei tessuti. In particolare ha un'azione regolativa sui livelli degli elettroliti e contrasta l'infiammazione di muscoli e articolazioni. Pertanto è molto indicata per gli sportivi. Per beneficiare di questi effetti vi sarà sufficiente assumere due o tre tazze di tè di buccia di banana al giorno.
Oltre che in ambito cosmetico, la buccia di questo frutto può essere utilizzata per molti altri scopi. Vediamone alcuni.
1) Lucida scarpe. Vi basterà strofinare la buccia della banana sulle scarpe sporche per renderle pulite.
2) Contro le punture di insetti. In caso di prurito mettetela sopra la zona colpita. Dopo pochi minuti proverete sollievo.
3) Fertilizza le piante favorendone la crescita.
4) E' utile anche per l'argenteria. Sfregate la buccia sulle posate per farle risplendere in pochissimo tempo.

Curiosità: modi di dire
Molti modi di dire originano da situazioni concrete con cui siamo alle prese nella realtà quotidiana. Situazione comica per antonomasia, scivolare su una buccia di banana sta ad indicare in senso figurato l'aver subito un danno a causa di un piccolo errore, allo stesso modo di chi per l'appunto cade dopo aver calpestato una buccia di banana, notoriamente molto scivolosa.