Cronaca Modica

Incendiato un villino a Marina di Modica

Un fatto doloso di grande gravità e incomprensibile nella sua esecuzione

Modica - Un villino in via dei Giacinti a Marina di Modica è andato a fuoco a causa di una probabile mano incendiaria.
Il fuoco è stato appiccato alcuni giorni fa. Solo oggi alcuni passanti, notando le pareti esterne annerite e gli infissi divorati dalle fiamme, hanno avvertito i carabinieri. Sul posto anche la polizia. Sono stati i vigili del fuoco ad aprire gli ingressi della casa abitata in estate.

Dalle prime ricostruzioni pare che all'interno della casa sia stata trovata la bombola di gas, inspiegabilmente e fortunatamente inesplosa, nonostante la combustione degli arredi, in un ambiente diverso da quello cucina, in cui era originariamente alloggiata. 
L’abitazione, residenza estiva di una famiglia originaria di Modica ma residente fuori, ha subito danni rilevanti. Un fatto doloso di grande gravità e incomprensibile nella sua esecuzione.