Giudiziaria Vittoria

Ha sparato contro due ventenni, resta in carcere Interlici

27enne con precedenti

Vittoria - Il Gip del Tribunale di Ragusa Claudio Maggioni ha convalidato il fermo di Giovanni Interlici, 27 anni di Vittoria, ritenuto l'autore della sparatoria avvenuta venerdì notte a Vittoria nella centrale piazza del Popolo che ha provocato il ferimento di un giovane di 25 anni e di una ragazza di 23 anni, medicati in ospedale e successivamente dimessi.

Il Gip dopo avere convalidato il fermo ha disposto la misura cautelare in carcere come richiesto dal pm Santo Fornasier. Il difensore del giovane, Enrico Platania, nelle prossime ore proporrà ricorso al Riesame per chiedere la revoca dell'ordinanza di custodia cautelare in carcere ai danni di Interlici, accusato di tentato omicidio. La polizia oltre al fermo dell'indagato ha provveduto a denunciare un'altra persona per favoreggiamento personale.


© Riproduzione riservata