Attualità Siracusa

Francesco Italia resta sindaco di Siracusa fino ad aprile

L'8 aprile nuova udienza

Siracusa - Francesco Italia resta sindaco almeno fino all’8 aprile. Il Cga ha accolto la sospensiva dell’efficacia della sentenza del Tar che aveva ordinato un nuovo voto in 9 sezioni. Si terrà quindi l’8 aprile la prossima udienza pubblica, quando si entrerà stavolta nel merito, sul ricorso elettorale di Ezechia Paolo Reale nei confronti del sindaco Francesco Italia sulle Amministrative del 2018.

Il 6 dicembre infatti il tribunale amministrativo di primo grado dichiarò l’illegittimità delle operazioni elettorali in 9 sezioni (14, 20, 46, 61, 75, 95, 99, 116 e 123), disponendo l’annullamento della proclamazione del sindaco Francesco Italia e dei consiglieri comunali riscontrando evidenti irregolarità. Lo scorso 10 dicembre, poi, il presidente della sezione giurisdizionale del Consiglio di Giustizia amministrativa, Rosanna De Nictolis, aveva pronunciato il decreto a favore di Francesco Italia, che dopo la decadenza sentenziata dal Tar è tornato a insediarsi a Palazzo Vermexio. La contromossa dell’avvocato Ezechia Paolo Reale è stata invece nel richiedere di aggiungere altre 12 sezioni alle 9 già indicate dal Tar in cui rivotare, allargando così le mini elezioni a 21 sezioni su 123.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1594547495-3-tayaran-jet.jpg