Appuntamenti Ragusa

Cristina Cassar Scalia a Ragusa

Il 24 gennaio

 Ragusa - “La logica della lampara” è il nuovo giallo di Cristina Cassar Scalia, la talentuosa scrittrice netina, che sarà presentato venerdì 24 gennaio alle ore 17,30 nella Sala dell’Ordine dei Medici a Ragusa.
Dopo “La seconda estate”(2014), Le stanze dello scirocco”(2015), opere fortunate e premiate è stata la volta del primo giallo“Sabbia Nera”(2018) ambientato in Sicilia e a Catania con protagonista il vicequestore Giovanna Guarrasi, per pochi e per gli amici Vanina, sulla quale ruotano tutte le vicende, comprese quella del sequel “La logica della lampara”, in cui ritroviamo gli stessi personaggi.
Una storia intricata dotata di grande fascino e di una maggiore attenzione, quasi maniacale, per i particolari con puntuali richiami alle varie fasi delle indagini che sono pepite d’oro per gli amanti del giallo.
Il caso complicato è la scomparsa improvvisa della avvocatessa Lorenza Iannino, dopo aver dato una festa molto frequentata nel suo villino di fronte al mare. Contemporaneamente la sera stessa una valigia viene gettata tra gli scogli.
Ritrovata vuota, si scopre avere evidenti tracce di sangue e con l'iPhone intestato alla stessa. Il cadavere però non si trova ma un caso complicato perché si scontra con i poteri forti, con la collusione tra mafia e politica.
A conversare con la scrittrice sarà il giornalista Marco Sammito. Le letture sono di Silvana Catania e il commento musicale del maestro Lino Gatto.
L’evento è promosso dalla FIDAPA, dall’Associazione Mogli Medici Italiane, dal Centro Italiano Femminile, dai Convegni di Cultura Maria Cristina di Savoia e dal Centro Servizi Culturali di Ragusa.