Sanità Ragusa

Chirurgia laparoscopica della colecisti, un primato a Ragusa

Una degenza post operatoria media non superiore alle 48 ore

Cento interventi in un anno

Ragusa - Il primato della Clinica del Mediterraneo. Eccelle in Sicilia per interventi di chirurgia laparoscopica della colecisti.
Oltre 100 interventi chirurgici consecutivi in un anno su una popolazione non selezionata, compresi adolescenti, con una degenza post operatoria media non superiore alle 48 ore. Si tratta di tempi di ripresa molto rapidi che testimoniano evidentemente l’assenza di qualsiasi complicazione post operatoria.

Il risultato sul campo di applicazione pone la clinica ragusana come struttura con le migliori performance siciliane in tema di chirurgia laparoscopica della colecisti, con un livello qualitativo della prestazione offerta eccellente, se si considera che la Clinica opera in regime di convenzione con il sistema nazionale sanitario.
Il brillante risultato è sotto la lente dell’Agenas, l’Agenzia nazionale per il controllo esiti, che ogni anno analizza i risultati delle prestazioni erogate da tutte le unità operative complesse della Sicilia e che sarà la fonte per stilare i centri di eccellenza in Italia nei quali rientrerà a pieno titolo la Clinica del Mediterraneo. ll numero delle procedure eseguite, insieme ai livelli di qualità e competenza, hanno fatto balzare L’unita di Chirurgia della Clinica del Mediterraneo in cima alla lista dei più virtuosi, con un indicatore largamente superiore a quello ottenuto dalle altre strutture in Sicilia.

Qualità dei servizi e prestazioni sanitarie elevate. C’è un modello di ispirazione da esportare alla sanità pubblica?
“I risultati si possono ottenere con medici bravi e con strumentazione tecnica di ultima generazione. Il regime delle prestazioni offerte ai pazienti che si rivolgono alla Clinica, rispetta tutti gli standard, sia di tecnoglogia medica che di assistenza sanitaria - ammette Salvatore Pacini, Direttore sanitario della struttura  fiore all’occhiello della sanità locale-. La presenza costante nelle nostre sale operatorie di professionisti della chirurgia testimonia il credito che la Clinica ha acquisito negli anni”.


© Riproduzione riservata