Attualità Sanremo

Sanremo, i carabinieri con la Lotus Evora

Serve per i servizi speciali: il trasporto di organi

Sanremo - La foto di Fabio Baglieri, scattata nelle scorse ore a Sanremo, in occasione del settantesimo Festivàl della Canzone italiana, ci mostra un militare in alta uniforme davanti a una insolita gazzella: nientemeno che una Lotus Evora con la livrea dell'Arma. 

La Lotus ha donato ai carabinieri due Evora nel 2011 per servizi speciali: il trasporto di sangue e di organi.

È dotata di speciali sistemi di segnalazione d’emergenza, dell’apparato di bordo per il controllo del
territorio “E.V.A.” (Enhanced Vehicle Automation) e di una radio bi-banda. A completare l’equipaggiamento ci sono un moderno defibrillatore e speciali unità portatili di raffreddamento per il trasporto di organi e sangue. La piccola coupé inglese ha un leggero telaio in alluminio, caratteristico di tutte le auto del marchio, ed è dotata di un motore da 3.5 litri V6 di origine Toyota capace di sviluppare ben 350 CV a 7.000 giri al minuto, con una coppia massima di 400 Nm. Le prestazioni sono eccezionali, la velocità massima è di 277 km/h ed accelera da 0 a 100 km/h in soli 4,8 secondi. Le due vetture sono dislocate in genere presso Roma e Milano.

In questi giorni uno dei due esemplari era a Sanremo.