Attualità Comiso

L'avvocato Widad Arif è cittadina italiana

Non ha più bisogno di permesso di soggiorno

Comiso - Il Sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari, ha conferito la cittadinanza Italiana alla giovane Widad Arif, neo avvocato di origini marocchine. “Una bellissima festa, quella di oggi, che ha visto una giovane donna, abilitata da poco all’avvocatura, realizzare un suo sogno”. 

“Widad Arif ha raggiunto tanti obbiettivi, tra i quali anche quello di diventare cittadina Italiana, oltre che comunitaria – commenta il sindaco di Comiso -. È stata particolarmente gioiosa la cerimonia che si è svolta nella stanza del primo cittadino e molto felice l’avvocato Arif perché in lei si è sviluppata una consapevolezza incredibile della grande opportunità che da adesso le da l’avere la cittadinanza Italiana. Ad esempio – continua Maria Rita Schembari – non essere più legata alla scadenza del permesso di soggiorno e da altre pastoie burocratiche. Una bellissima festa, quella di oggi, che ha visto una giovane donna, abilitata da poco all’avvocatura, realizzare un suo sogno”.