Attualità Personaggi

La siciliana Paola Pappa: come esplorare il mondo con Instagram

Influencer nel mondo dei viaggi

  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-02-2020/1582191265-la-siciliana-paola-pappa-esplorare-il-mondo-con-instagram-1-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-02-2020/1582191266-la-siciliana-paola-pappa-esplorare-il-mondo-con-instagram-2-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-02-2020/la-siciliana-paola-pappa-esplorare-il-mondo-con-instagram-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-02-2020/1582191265-la-siciliana-paola-pappa-esplorare-il-mondo-con-instagram-1-240.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-02-2020/1582191266-la-siciliana-paola-pappa-esplorare-il-mondo-con-instagram-2-240.jpg

Catania - Se sei un influencer di viaggi o un blogger, benvenuto nel grande mondo della gestione di un'azienda. Ora sei un marchio (anche se personale) quindi tutto ciò che dici, fai e pubblichi ha impatto sugli altri.
La giovanissima catanese Paola Pappa ha cominciato il suo lavoro su Instagram con il nome di "_italianprincess" da circa un anno ed ha già viaggiato quasi tutto il mondo alla sola età di 24 anni. "La chiave per avere successo in qualsiasi settore è capire come differenziarsi e distinguersi dalla massa- afferma la giovane. Sì, c'è concorrenza in tutti i mercati, ma poiché i blog di viaggio e il marketing degli influencer sono un settore relativamente nuovo, la buona notizia è che c'è ancora spazio per tutti".

Durante il tempo trascorso studiando il Master in International Business in una Business School in Francia, Paola ha compreso quanto possa essere difficile capire tutto ciò che occorre sapere per avere successo in questo settore. Successivamente, essendosi trasferita a Singapore considerato il punto perfetto per lavorare su idee innovative e tecnologie future, e lavorando per Bosch, un'azienda multinazionale all'avanguardia Paola ha iniziato a viaggiare usando Instagram non più come una piattaforma per postare foto visibili ad amici e famiglia, ma in un modo pubblico con contenuti specifici che potessero catturare followers interessati a viaggi di lusso, ristoranti, moda e fitness.

Da lì, Paola ha cominciato a viaggiare collaborando con tantissimi alberghi, ristoranti, marchi di moda in 35 paesi diversi dall'Asia all'Australia, dall'Europa agli Stati Uniti, dal Sud America all'America Centrale, mentre svelava consigli nel suo Profilo su come riuscire a viaggiare usando Instagram.
La prima cosa importante quando si parla di branding è la scelta di un carattere, i colori da usare e il tema che ti rappresenta e quindi attenersi ad essi. Ho capito come postando contenuti con temi troppo diversi può confondere i followers e rivelarsi troppo ampio o troppo piccolo e targetizzato. Essere coesi fin dall'inizio può aiutare a creare un look per la tua pagina.
Inoltre, Paola spiega che anche il networking è una buona idea: durante i suoi diversi viaggi, e soprattutto a Bali dov’è stata ben 7 volte, la ragazza ha notate che attualmente la maggior parte degli influencers con una media di numero di followers che va dai 1.000 ai 3milioni si trova lí e che quindi è importante poter stringere amicizie e partnership che possono trasformarsi in un boom di nuovi followers ad esempio essendo invitati a parlare in occasione di eventi, conferenze con fotografi del posto o anche lavorare per aiutare le aziende locali con i social media.
Il panorama dei social è sicuramente qualcosa che spaventa e le cose sembrano cambiare alla velocità della luce.
Ad esempio, quando sono uscite le Storie di Instagram le persone non sapevano davvero cosa farne - visto che esisteva già Snapchat - ma, i primi adattatori delle Storie di Instagram hanno creato un forte seguito di persone desiderose di vedere cosa stessero facendo. Ora, la gente vuole conoscerti, conoscere le tue avventure e sentirsi sempre in contatto: ecco qual'è il segreto per mantenere la fedeltà dei tuo followers- postare continuamente e tenerli sempre aggiornati.
Adesso, Paola comincerà un nuovo viaggio di due mesi verso l'Africa con il suo fotografo e migliore amico, col quale prevedono di lavorare con famosi alberghi nella Tanzania, Kenya, Zanzibar, Botswana, Zimbawe, Madagascar, Cape Town, Johannesburg, Marocco ed Egitto.
La ragazza inoltre porta nella sua casa in Sicilia una calamita da ogni città in cui si trova, e ci aspettiamo di vederne molte altre!