Economia Mussomeli

Sicilia. Coronavirus, 4 lavoratori tornano da Padova, quarantena volontaria

Una precauzione

Mussomeli, Caltanissetta - Nel nisseno scatta la paura contagio. L’aumento del timore è stato determinato dalla notizia del ritorno a casa di quattro carpentieri, a Mussomeli (in provincia di Caltanissetta), da Vo’ Euganeo, in provincia di Padova, paese dove si è registrato il primo decesso per coronavirus.

I quattro uomini, dopo aver consultato i medici di famiglia, hanno deciso di rimanere in isolamento volontario pur non presentando alcun sintomo ‘sospetto’. Pronta ad intervenire la task force, attiva 24 ore su 24 per fronteggiare eventuali emergenze, istituita dall’Asp Caltanissetta.