Attualità

Ps sequestra reperti archeologici a Gela

GELA (CALTANISSETTA), 25 FEB Diverse decine di reperti archeologici, ciotole, vasi e anfore, ciotole, vasi e anfore ciotole, vasi e anfore verosimilmente risalenti a epoca greca avvolti in carta di giornale all'interno di una cassa. E' quanto hanno scoperto l'equipaggio di una Volante del Commissariato di polizia di Gela durante un controllo a un autocarro per traslochi vicino al Palazzo di Giustizia. A bordo due catanesi che sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura di Gela per traffico di reperti archeologici e ricettazione. Sequestrati l'autocarro e i reperti archeologici.
    Quest'ultimi saranno affidati in giudiziale custodia a esperti individuati dalla Procura per attestarne l'autenticità, la provenienza e, eventualmente, procedere alla loro catalogazione.
    Indagini sono in corso per individuare eventuali complici.