Attualità Pausa vitale

Sono io killi turchese, il pesce che non invecchia

I risultati della ricerca scientifica sono stati pubblicati dalla rivista "Science"

Pesce d'acqua dolce, killi turchese. Lo incontriamo in Mozambico e Zimbabwe. E' diventato famoso perchè quando gli stagni si prosciugano questo pesce entra in "sospensione vitale", detta anche "diapausa". Il pesce diventa dormiente e sopravvive alla difficoltà, quasi una ibernazione. 

Una pausa vitale che può durare anche mesi e anni. I risultati della ricerca scientifica sono stati pubblicati dalla rivista "Science" il 21 febbraio. 

Studiare il processo della diapausa embrionale possa fornire una comprensione fondamentale di come le cellule e i tessuti possono essere conservati per lunghi periodi di tempo. Poiché le cellule e i tessuti degenerano con l’avanzare dell’età, si può ipotizzare che la comprensione di questo meccanismo possa essere utile per identificare strategie utili a preservare meglio tessuti e organi umani.