Sanità Ragusa

Coronavirus, terapia intensiva, aumentati i posti letto a Ragusa

Un totale di 8 posti letto

Ragusa - Altre misure straordinarie adottate dalla dall’Asp di Ragusa. Si tratta di un’importante decisione, volta a fronteggiare un eventuale picco epidemico di COVID-19, che attiva, da subito, nel reparto di Terapia Intensiva dell’ospedale Giovanni Paolo II – Ragusa - tre posti letto – per un totale di numero 8 posti letto

Il personale infermieristico, dello stesso reparto, garantirà le prestazioni e i turni aggiuntivi.


© Riproduzione riservata