Sanità Catania

I malati di Covid 19 ospitati nell'ex chirurgia del Vittorio Emanuele?

Un edificio abbastanza isolato

Catania - I malati di Coronavirus saranno ricoverati sull’ex chirurgia del Vittorio Emanuele. La Regione avrebbe scelto la palazzina chiusa solo qualche mese fa, dopo che la Odontoiatria interventistica è stata trasferita all’ospedale di Acireale. La struttura ha al suo interno un complesso operatorio, e ha molte stanze con la possibilità di potere ripristinare l’ossigeno. Sarebbe ideale per trasferirvi i malati di coronavirus che necessitano di ospedalizzazione e di supporto respiratorio non grave. 

Inoltre la palazzina si trova in una posizione interna al complesso ospedaliero, lontano dai quartieri densamente popolati.