Benessere Protezioni individuali

Coronavirus: come fare la mascherina in casa a costo zero. FOTO

Una mascherina a casa con l’utilizzo della semplice carta da forno

  • Coronavirus: come fare la mascherina in casa a costo zero
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-03-2020/1583947664-coronavirus-fare-la-mascherina-in-casa-a-costo-zero-1-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-03-2020/1583947665-coronavirus-fare-la-mascherina-in-casa-a-costo-zero-2-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-03-2020/1583947666-coronavirus-fare-la-mascherina-in-casa-a-costo-zero-3-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-03-2020/1583947666-coronavirus-fare-la-mascherina-in-casa-a-costo-zero-4-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-03-2020/coronavirus-fare-la-mascherina-in-casa-a-costo-zero-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-03-2020/1583947664-coronavirus-fare-la-mascherina-in-casa-a-costo-zero-1-240.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-03-2020/1583947665-coronavirus-fare-la-mascherina-in-casa-a-costo-zero-2-240.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-03-2020/1583947666-coronavirus-fare-la-mascherina-in-casa-a-costo-zero-3-240.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-03-2020/1583947666-coronavirus-fare-la-mascherina-in-casa-a-costo-zero-4-240.jpg

Dopo il video tutorial di Barbara D’Urso sul come lavarsi correttamente le mani per eliminare tutti i germi, è diventato virale in queste ore sui social un altro tutorial, questa volta quello di un'altra Barbara. Si tratta del tutorial fatto da Barbara Palombelli, in diretta a Stasera Italia, su come realizzare una mascherina a casa con l’utilizzo della semplice carta da forno.

In questi giorni di emergenza da coronavirus è infatti molto difficile reperire le mascherine sanitarie e spesso si trovano in vendita a prezzi esorbitanti e così la conduttrice ha voluto mostrare come provare a farne una in diretta tv.

Come realizzare la mascherina in casa?

Occorrente:

Per realizzare la mascherina in casa servono davvero poche cose ed è velocissima da realizzare. Utilizzate la carta da forno perché è idrorepellente, la spillatrice e due elastici. E’ praticamente una mascherina a costo zero, o quasi.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1602684793-3-crai.gif

Barbara Palombelli ha mostrato in tv come realizzare una mascherina fai da te in casa in pochi passaggi. Lo ha fatto vedere, su suggerimento di un medico, durante la trasmissione Stasera Italia. All’inizio era stato detto che non c’era bisogno di uscire con una protezione ma ora la raccomandazione è di usare tutte le cautele possibili. E la sola mascherina neanche basta, servono anche gli occhiali per proteggere gli occhi.

Ho seguito il tutoriale e l’ho fatta anche io, vi spiego passo passo come realizzarla: Ebbene, innanzi tutto bastano solo tre cose che la maggior parte di noi ha in casa: ripetiamo, una comune una spillatrice, la comune carta da forno che tutti noi abbiamo nella nostra cucina, quella che si utilizza per gli alimenti e due elastici.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1602669922-3-toys-in.jpg

La mascherina fai da te si fa pieghettando un rettangolo di carta da forno, a strisce larghe due dita. Prima da un lato e poi girando il foglio dall’altro. Ripetete l’operazione per tutta la lunghezza del foglio. In tutto ci vorranno poco più di sessanta secondi.

Fatta questa operazione, si inserisce l’elastico.

Prendete i due lati, le due estremità, e si inserite l’elastico tra i due lembi del foglio di carta ripiegati, trattenendolo con la spillatrice. Quindi spillate i due elastici nei rispettivi versi. Poi allargate la mascherina ottenuta, appoggiatela sul viso, e regolate gli elastici. La nostra mascherina è pronta, potete anche realizzarla con i vostri bambini durante queste giornate in cuci ci è raccomandato rimanere a casa il più possibile.

Ndr: Non è affatto accertato che questo tipo di mascherina “prodotta in casa” con la comune carta da forno sia realmente efficace quanto quelle in commercio prodotte secondo precisi protocolli. Meglio, se si deve uscire, indossarla come raccomanda Barbara Palombelli e non solo.


© Riproduzione riservata