Economia Auto

La Bmw si è rifatta il logo

Il bianco prende il posto del nero, per esprimere trasparenza

L’anello nero è sparito per evocare apertura e lasciare spazio alla trasparenza e alla chiarezza. Dopo venti anni Bmw ha rifatto il proprio logo. Ma non sulle auto. Solo per la comunicazione. "Il nostro marchio attraverso la nuova grafica vuole rappresentare l’importanza della relazione perché BMW da sempre mette i suoi clienti al centro di tutto", dice la casa bavarese. 

“BMW sta diventando un brand di relazione. Il nuovo logo di comunicazione è sinonimo di apertura e chiarezza – le parole di Jens Thiemer, Senior Vice President for Customer and Brand BMW – Vogliamo utilizzare questa nuova versione trasparente per invitare i nostri clienti, più che mai, a entrare a far parte del mondo BMW”.

Ridotto e bidimensionale, la versione trasparente del logo è un “invito più aperto che mai per i clienti a unirsi al mondo BMW”.