Cronaca Modica

E' in rianimazione la modicana venuta da Pavia

8 persone in quarantena

Modica - E' stata trasferita dal reparto di Malattie Infettive al reparto di Rianimazione la pensionata modicana 73enne che, dopo un viaggio rocambolesco, da Pavia è riuscita ad approdare a Modica, domenica. Le sue condizioni sono gravi. 

Intanto, indagini della polizia locale di Modica hanno permesso di ricostruire i suoi movimenti. Sono stati messi in quarantena tutti i membri della famiglia del tassista che era partito da Modica per andare a prenderla all'aeroporto di Fontanarossa. Lo stesso, ascoltato dagli inquirenti, ha dichiarato di non aver avuto nessun contatto al di fuori della propria famiglia se si fa eccezione per un uomo che è stato accompagnato questa mattina a Giarratana dove ha la moglie che risiede in un centro di accoglienza. Il passeggero del taxi, un cittadino nigeriano, è stato rintracciato e messo in quarantena. Agli agenti ha dichiarato di essersi recato presso un negozio che vende carne islamica in viale Medaglie d’Oro per fare la spesa. L’attività è stata chiusa immediatamente e messo in quarantena il proprietario insieme agli altri due coinquilini. 

Sono 8 i ricoverati a Modica stasera. Dimessa oggi la paziente quarantenne ragusana.