Attualità Acate

Completata la pavimentazione della Caltagirone mare

La strada regionale n. 27 Ponte Dirillo-Baudarello e delle s.p. 90 e 87 Acate-Pirrera-Dirillo e Stazione Acate-Macconi

Acate - Proseguono con intensità i lavori per la messa in sicurezza delle strada regionale n. 27 Ponte Dirillo-Baudarello e delle s.p. 90 e 87 Acate-Pirrera-Dirillo e Stazione Acate-Macconi. E’ stata completata già la ripavimentazione dell’intero tracciato. La ditta Blas Costruzioni di Caltanissetta che si è aggiudicata l’appalto dei lavori non ha messo tempo in mezzo per accelerare i lavori e che consentiranno di rispettare i termini contrattuali.
Come si ricorderà il progetto prevede un finanziamento di 947 mila di euro e comprende anche la riparazione del guard-rail e la risagomatura di alcuni tratti del tracciato stradale.

Il finanziamento è arrivato grazie ai fondi dello Stato per la realizzazione dei progetti finanziati con le risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione 2014/2020 per gli interventi prioritari di riqualificazione e rifunzionalizzazione della rete viaria secondaria. Durante il sopralluogo effettuato alcune settimane fa dall’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone e dal Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa Salvatore Piazza è stata anche valutata la possibilità di progettare la rotatoria di innesto nella S.S. 115 Vittoria-Gela per rendere meno pericoloso il traffico in una arteria a forte densità veicolare. Non è esclusa una perizia di variante per realizzare la rotatoria in modo che per la prossima stagione estiva i cittadini di Caltagirone e di Acate possano fruire della nuova arteria in totale sicurezza.