Cronaca Rosolini

Col coronavirus la banda spacca vetrine agisce di notte

Indagano i carabinieri

Rosolini - Un colpo a segno, uno fallito. Due esercizi commerciali di Rosolini sono stati presi di mira la scorsa notte da una banda di malviventi. A finire nel mirino dei ladri, una rivendita di tabacchi, cartoleria e punto Lottomatica. I malviventi, probabilmente utilizzando una grossa pietra, hanno tentato, invano, dimandare in frantumi la vetrata della porta di accesso. Il colpo è fallito.

Anche un Centro Tim ha subito lo stesso attentato. Questa volta i ladri sono riusciti a entrare spaccando la vetrata. Ancora da stabilire il valore della refurtiva trafugata.