Cronaca Roma

Coronavirus, muore a Roma un ricercatore nato a Chiaramonte

Aveva 64 anni

Roma - Giuseppe Arabito non ce l'ha fatta. Il ricercatore e chimico dell'Enea è stato stroncato dal Coronavirus a 64 anni. Arabito era originario di Chiaramonte Gulfi e all'Enea di occupava di semiconduttori. 

Lascia la moglie e due figli.