Attualità Svapare

Sigaretta elettronica e sicurezza: i consigli per l’uso

Le e-cig stanno diventando un accessorio tech fondamentale

Un tempo considerate quasi di nicchia, oggi le sigarette elettroniche sono diventate un prodotto mainstream, facile da vedere e riconoscere per strada, o nella vita quotidiana.

Eleganti, spesso di facile utilizzo e trendy: le e-cig stanno diventando un accessorio tech fondamentale per chi decide di provarle: proprio per i novellini dello svapo, ecco una serie di consigli utili in termini di sicurezza.

Consigli per svapare in sicurezza

Negli anni le e-cig hanno saputo conquistare una fetta di mercato sempre più ampia, per via delle intuizioni e della caparbietà dei produttori specializzati. Le e-cig sono prodotti elettronici sempre più facili da usare, e con un catalogo di opzioni che va incontro agli svapatori più esperti e a chi sta per affrontare la sua prima ‘svapata’. La sicurezza è ovviamente fondamentale, ecco qualche consiglio per novellini:

• Per prima cosa, occorre utilizzare soltanto prodotti certificati, come nel caso del liquido per sigaretta elettronica presenti sul sito di Blu, ad esempio. Tutti i liquidi vengono sottoposti a test scientifici prima di essere fabbricati e venduti, in linea con le norme dell’Unione Europea.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1590741479-3-despar.gif

• In secondo luogo, quando scegliamo il liquido, dobbiamo considerare una serie di aspetti. Innanzitutto si parte dalla nicotina, optando per una percentuale capace di soddisfare i nostri bisogni iniziali. La percentuale di nicotina potrà essere poi modificata nel tempo, se se ne sente la necessità.

• Un altro suggerimento utile è il seguente: siccome ci sono molti aromi sul mercato, è opportuno provarne altrettanti, per vedere quale riesce a darci soddisfazione (ma senza risultare alla lunga troppo noioso o forte). In sintesi, bisogna trovare un’essenza che ci piace, e il bello in questo caso è proprio la possibilità di fare esperimenti.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1590432692-3-crai.gif

• Occhio alla manutenzione ordinaria e ad una certa cura, perché ci troviamo comunque di fronte ad un dispositivo elettronico. In tal senso, serve fare attenzione alle condizioni dell’atomizzatore, e anche alla quantità residua di liquido.

• E lo svapo in auto? Non ci sono leggi che lo impediscono, fatto salvo quelle del buon senso. Occorre organizzarsi evitando qualsiasi fonte di distrazione, senza mai lasciare il volante, per non correre il rischio di incidenti.

Acqua e sigaretta elettronica, che succede?
Sul web sono in molti a chiedersi se sia possibile svapare solo acqua, al posto dei liquidi per le sigarette elettroniche. Di base, pur non essendoci studi al riguardo, sarebbe una pratica da sconsigliare: non tanto per problemi all’e-cig o alla salute – tutti da dimostrare – quanto proprio per l’esperienza in sé. Il liquido, con la sua fragranza, aumenta il piacere dell’esperienza. Non utilizzarlo, e sostituirlo con acqua, non fa che impoverire un momento di relax.