Economia Proposte

Oscar Farinetti: un quarto del fatturato come prestito per bar e ristoranti

"Non si perda tempo"

Venezia - Salvare la ristorazione dopo il Coronavirus. La ricetta ce l'ha Oscar Farinetti, il papà di Eataly: "La ristorazione è l'ossatura principale dell'identità del nostro Paese e questo fa la differenza fra l'Italia e il reto del mondo. Ecco perchè lo Stato deve garantire subito una iniezione di liquidità. Come? Si prenda il fatturato del 2019, si calcoli una percentuale e si inietti quella somma in liquidità ai ristoranti. Diventino pure prestiti a 30 anni, ma non si perda tempo".