Cronaca Catania

Dieci poliziotti per bloccare un solo uomo. Accade a Catania. VIDEO

In Viale Vittorio Veneto

Catania - Un uomo circondato da circa dieci poliziotti che, al culmine di una colluttazione, viene bloccato e gettato a terra per essere immobilizzato prima del Trattamento sanitario obbligatorio (Tso) in ospedale.

E' il contenuto del video virale girato il 14 aprile scorso. La ricostruzione della Questura parla di un 55enne che è salito su un bus dell'Amt, con la mano destra fasciata che sanguinava, che intima all'autista di portarlo al pronto soccorso dell'ospedale Cannizzaro. Quest'ultimo ferma il mezzo pubblico e chiama il 118 che invia sul posto un'ambulanza. Il 65enne, in evidente stato di agitazione, colpisce l'ambulanza e rifiuta il trasferimento. L'equipaggio di una Volante si ferma per verificare cosa stia succedendo e cerca di placare l'uomo, che continua a sanguinare e inveisce contro gli agenti tentando di fuggire. A quel punto la polizia chiede rinforzi per  fermarlo con una tecnica chiamata 'triangolazione'. Preoccupati anche per la 'ferita' dell'uomo e per l'allerta Covid-19, sul posto arrivano altre quattro pattuglie e alla fine il 65enne è bloccato, durante una colluttazione in cui è colpito ai polpacci per essere fermato a terra, e condotto in ospedale dove è medicato e poi, per il suo stato di alterazione psicologica, sottoposto a Tso.


© Riproduzione riservata