Cronaca Lodi

Coronavirus, 9 pazienti guariti si ammalano di nuovo

Nonostante avrebbero dovuto sviluppare gli anticorpi?

Lodi - Nove pazienti dimessi dopo essere risultati negativi ai tamponi hanno avuto di nuovo polmoniti da Covid tanto da dover essere nuovamente ricoverati in alcuni casi. 

Pazienti ai quali o si è ripresentata la polmonite da Covid e quindi sono stati di nuovo ricoverati oppure si sono riammalati in forma lieve, da richiedere solo l'assistenza a casa con il sistema di telesorveglianza. Da quanto si è saputo da fonti sanitarie, i casi di persone che sono ritornate di nuovo positive - al momento se ne conoscono 9 - si sono registrati nelle Asst di Lodi e Cremona, le due province tra le prime a dover far fronte all'emergenza coronavirus e tra le più colpite.

E dire che proprio oggi il virologo Roberto Burioni ha annunciato su Twitter quella che ritiene essere una buona notizia: «Il 100% dei pazienti sviluppa anticorpi e questo promette bene per l'immunità». «Seppure in quantità variabili, i pazienti guariti da Covid-19 producono anticorpi contro il virus. Questo è bene perché rende affidabile la diagnosi sierologica e, se gli anticorpi fossero proteggenti, promette bene per l'immunità».


© Riproduzione riservata