Attualità Modica

Modica a due colori

Ci risiamo

Modica - La città a due colori. L’illuminazione pubblica nel centro storico di Modica è un contrasto di luci calde e bianche. Nel meraviglioso centro barocco tutelato dall'Unesco è rispuntata da alcuni giorni, in diverse strade strade del centro, l’illuminazione con luci bianche a led. Un’alternanza di luce calda e fredda o bianca, che altera la percezione del “presepe” urbano notturno.
Una vicenda che sfociò appena un anno fa in una aperta polemica tra il Comune e la Soprintendenza che con un’ordinanza  sospese la sostituzione delle lampadine. La querelle fu poi ricomposta tra l'amministrazione comunale, la stessa Soprintendenza e la City Green Light Srl, che opera a Modica in base alla convenzione con la Consip per la Sicilia.

Il Soprintendente ai beni culturali di Ragusa, l'architetto Giorgio Battaglia, smorza ogni polemica. “Ho già informato il sindaco Abbate a seguito di alcune segnalazioni pervenutemi da alcuni cittadini e lo stesso sindaco ha già diffidato la ditta dal sostituire lampadine del centro storico con quelle cosiddette bianche. Mi è stato assicurato dal primo cittadino che tutto rientrerà a breve”.


© Riproduzione riservata