Cronaca Avola

Muore annegato mentre fa il bagno a mare Sebastiano Italia

Non è chiaro se sia stato colpito da malore

Avola - Un ragazzo di 32 anni di Sortino, Sebastiano Italia, è annegato mentre faceva il bagno in mare al lido di Avola intorno alle 14, vicino al chiosco Cancemi. Non è chiaro se il giovane sia stato colpito da malore.L'uomo era sceso al mare con un’amica sull'arenile del lungomare Tremoli. Non era un conoscitore dei luoghi, ha scelto un tratto di scogli da cui tuffarsi e a quanto pare ha riportato una profonda ferita alla testa, che potrebbe avergli fatto perdere i sensi.  L'annegamento sarebbe una conseguenza dell'urto violento.

Il mare è agitato, le onde hanno trascinato il corpo del ragazzo al largo. L'amica ha chiamato i soccorsi. Il corpo esanime del giovane è stato recuperato in contrada Falaride, con l’ausilio di una barca, dagli agenti di Polizia e una volta portato a riva il corpo del giovane è stato affidato al personale del 118 che ha constatato il decesso. Secondo quanto si è appreso, Sebastiano Italia era sposato e padre di due bambini e abitava a Sortino.


© Riproduzione riservata