Attualità Ragusa

Ragusa, in chiesa a un metro e mezzo di distanza

Rinviate Prime confessioni, Prime Comunioni e Confermazione

Ragusa - Con proprio decreto, dopo l'allargamento delle misure Codi in Italia, il Vescovo di Ragusa Carmelo Cuttitta ha disposto che dal 18 maggio si può tornare a messa ma secondo prescrizioni precise. Restano sospese le feste religiose. Rinviate Prime confessioni, Prime Comunioni e Confermazione. A messa di terrà un metro e mezzo di distanza l'uno dall'altro. 

La capienza verrà misurata in ragione dei soli posti a sedere. Le porte delle chiese della Diocesi restranno aperte durante le celebrazioni. Le messe dovranno durare un tempo contenuto. Ci sarà l'organista ma non il coro. La penitenza sarà amministrata in luoghi ampi e areati secondo il principio della riservatezza e del distanziamento insieme. 


© Riproduzione riservata