Giudiziaria Vittoria

Vittoriese condannato a 16 anni per omicidio e tentato omicidio

Lui è Vincenzo Vindigni, 27 anni

Vittoria - E' stato condannato dal Gup del Tribunale di Ragusa Andrea Reale, al termine del rito abbreviato, a 16 anni ed otto mesi di reclusione e 600 euro di multa il vittoriese Vincenzo Vindigni, 27 anni, che il 26 dicembre di due anni fa, uccise al termine di una sparatoria Aenachioaie Iulian Florin, romeno di 44 anni e ferì lievemente Salvatore Maccaione, 57 anni, di Vittoria. I fatti avvennero in località Costa Fenicia, nel vittoriese. Il giudice ha derubricato il reato di tentato omicidio di Maccaione in quello di lesioni aggravate ed ha assolto l'imputato dal reato di ricettazione dell'arma.


© Riproduzione riservata