Giudiziaria Siracusa

Va in amministrazione controllata la Tech Servizi

Per decisione del prefetto di Siracusa

Siracusa - Dopo l'interdittiva antimafia la Tech Servizi, azienda che gestisce la raccolta rifiuti in molti comuni siciliani, va in amministrazione controllata per decisione del Prefetto di Siracusa, che ha nominato tre amministratori straordinari. 

Sarà loro compito gestire l'azienda per 18 mesi, dare esecuzione ai contratti di appalto con le pubbliche amministrazioni, garantire i lavoratori assicurando i livelli occupazionali. 


© Riproduzione riservata