Attualità Santa Croce Camerina

Finalmente dal barbiere. VIDEO timelapse

Il racconto di Silvio

Finalmente dal barbiere. VIDEO timelapse

Santa Croce Camerina - Ritrovarsi il primo della lista delle prenotazioni dal barbiere dopo l’apertura degli esercizi in questa fase 2 anti covid-19, mi ha “contagiato”, a tal punto, da fare un reportage video e fotografico che sicuramente rimarrà non solo nella mia storia personale ma anche nelle storie da raccontare agli amici e parenti.
Prenotazioni piene per parrucchieri e barbieri, i più attesi della fase 2, che riaprono proprio nel loro giorno di chiusura -il lunedì-, dopo un riposo durato quasi tre mesi. Per rispettare la distanza tra i clienti le sale sono quasi vuote. Molti barbieri e parrucchieri devono riparare i danni dei tagli casarecci improvvisati.
I barbieri, come tante altre categorie, hanno molte imposizioni dettate dalla nuova normativa anti Covid-19. Mascherina e guanti obbligatori, sia per il cliente che per l’operatore, che dovrà mettersi la visiera protettiva durante l’esecuzione della barba, tovaglie, lamette usa e getta e sanificazione degli attrezzi e del posto seduta del cliente dopo ogni prestazione. Inoltre, i titolari, essendo tutto su prenotazione, devono custodire per 14 giorni l’elenco dei clienti, per la tracciabilità in caso di qualche probabile segnalazione di cliente positivo.
Insomma, ritrovarmi alle 6:45 davanti al salone del barbiere, con un look quasi trasandato dopo più di tre mesi e uscirne nell’aspetto completamente cambiato, mi ha fatto veramente sentire rinnovato nello spirito e nell’animo. Buon lavoro a tutti e speriamo che questo incubo che stiamo vivendo possa finire al più presto. 


© Riproduzione riservata