Attualità Sambuca di Sicilia

Sicilia, nonnino compie 107 anni. Sta bene e vive in Rsa senza contagi

Lui è Antonino Ferraro

Sambuca di Sicilia, Agrigento - In tempi di coronavirus una Rsa dove non si registra nemmeno un contagio è già un dato confortante, a maggior ragione se l'età media dei circa trenta ospiti è di oltre novantanni, con due ultracentenari uno dei quali ha tagliato oggi il traguardo di 107 anni. Nella casa di riposo "Collegio di Maria" di Sambuca di Sicilia, in provincia di Agrigento Antonino Ferraro - un coltivatore diretto in pensione, che gode ottima salute, è lucido e ha una memoria perfetta - ha festeggiato il suo compleanno attorniato dai familiari (la figlia Maria Grazia, il genero Michele Gandolfo, due nipoti e tre pronipoti), dagli altri ospiti della struttura, dall'arciprete Don Lillo Di Salvo e dal sindaco del paese, Leo Ciaccio, con tanto di fascia tricolore.

"Ho voluto porgere allo 'zio Antonino', come lo chiamiamo affettuosamente - ha detto il sindaco, gli auguri di tutta la comunità di Sambuca, dove non solo nella casa di riposo ma in tutto il paese non si è fortunatamente registrato nemmeno un caso di contagio grazie anche al rispetto rigoroso delle misure e dei protocolli di sicurezza da parte di tutta la popolazione. Inoltre a Sambuca abbiamo un numero record di ultracentenari, segno che questo è un luogo salubre, dove si vive bene".