Attualità Ragusa

Movida a Marina di Ragusa, il sindaco pronto a chiudere tutto

I giovani non rispettano le regole: mascherina e distanziamento sociale

Ragusa - Appena ieri Ragusanews aveva denunciato come a Marina di Ragusa la situazione della movida sia scappata di mano rispetto alle regole del distanziamento sociale. In un locale del centro, tavoli vicini, nessun avventore con la mascherina, eccezion fatta per una cameriera. Oggi è il sindaco Peppe Cassì ad accorgersi come i giovani abbiano presto dimenticato l'incubo dei due mesi che ci lasciamo drammaticamente alle spalle. 

"Solo ieri avevamo fatto un chiaro appello alla ragionevolezza e alla collaborazione per ripartire insieme, nel rispetto delle norme e nell’interesse della comunità intera. Evidentemente non tutti hanno compreso. Ultima chiamata: o già da questa sera la situazione rientrerà nei parametri consentiti, o disporrò l'immediata chiusura anticipata dei locali e il blocco delle strade interessate". Così il primo cittadino.