Attualità Pozzallo

Una bambina di Pozzallo in un docufilm sul Coronavirus

Un film diretto a distanza

Pozzallo - Si intitola “Il Saggio” il nuovo film di Ivan Pascal Sella, giovane regista torinese che ha messo assieme un cast di un centinaio di persone che raccontano cosa ha tolto e cosa ha dato, ad ognuno di loro, la vita sospesa dal lockdown da Coronavirus. Tra i protagonisti anche Mariachiara Pelligra, bambina pozzallese di dieci anni (ha collaborato l'associazione Vena Artistica di Vittoria Adamo). La piccola attrice ha altri progetti in corso tra cui un altro film sul Covid in lavorazione con il regista Salvatore Bonaffini. Lunghissima la carrellata dei partecipanti al docu-film, circa un centinaio: Cristina Chiabotto, Gianluigi Nuzzi, Giulio Base, Fabio de Nunzio, Franco Neri, per citare alcuni dei vip.

Dalla sua casa torinese di Corso Giulio Cesare ha diretto tante persone comuni, come medici e farmacisti, accanto ad artisti del calibro di Angelo Maggi, la voce italiana di Tom Hanks.


© Riproduzione riservata