Attualità

I bicchieri da vino per brindare all'estate post Covid

Consigli per brindare come si deve

Bicchieri da vino bianco o rosé, per brindare all’estate 2020, e al periodo post Covid. I vini bianchi e rosé si accompagnano ai piatti della stagione calda: i piatti di pesce. I bicchieri da vino della collezione Avant-Garde sono perfetti per servire e degustare ogni tipo di bianco o di rosé. Lo stelo allungato del bicchiere permette di reggere il calice senza trasferire calore al vino.

Diverso il discorso per il vino rosso. Una coppa ballon è l’ideale per degustare il nettare degli Dei per antonomasia. Serve un bicchiere a stelo lungo, prodotto in cristallo di Boemia, rinforzato al titanio. 

Qualora vogliate fare un viaggio tra i vini Bordeaux (Cabernet franc, Petit Verdot, Malbec) urgono bicchieri da vino ad hoc. Come questi, realizzati in materiale di altissima qualità. La trasparenza cristallina rifrangerà il prezioso colore del vostro vino. 

Infine, i bicchieri da champagne: quando brindare è d’obbligo. Noti anche come flute, si tratta di bicchieri da vino sui generis. La coppa è allungata, stretta e sottile, così da trattenere le bollicine. Inoltre, la forma allungata consente di mantenere i vini freschi più a lungo. I calici da champagne e spumante hanno il pregio di elevare al massimo profumi e sapori.  


© Riproduzione riservata