Attualità Modica

Bloccata l'installazione della basi in cemento nelle spiagge di Modica

1500 postazioni in cemento in due spiagge

Modica - L'Arta ha sospeso in autotutela l'autorizzazione alla installazione nelle spiagge modicane delle basi in cemento per delimitare 900 ombrelloni a Marina e 600 a Maganuco al fine di assicurare il distanziamento sociale per la prevenzione del rischio contagio Covid-19.

Dopo l'articolo di Ragusanews, il servizio demaniale dell'Arpa ha infatti rilevato l'assenza del parere della Sovrintendenza di Ragusa, in mancanza del quale i 525 quintali di cemento, e le 1500 postazioni, non potranno essere posizionate. Il progetto del sindaco Abbate subisce un repentino stop, a questo punto. Le basi in calcestruzzo di forma conica avrebbero dovuto garantire i 5 metri di distanza di un ombrellone dall'altro. 


© Riproduzione riservata