Attualità Londra

È morto Ian Holm, Bilbo Baggins del Signore degli anelli

Aveva 88 anni

Londra - E' morto l'attore britannico Ian Holm, ha interpretato lo hobbit Bilbo Baggins nella prima trilogia Il Signore degli Anelli ed è apparso anche nella seconda, Lo Hobbit. La sua morte è stata confermata dal suo agente al Guardian. «Ian è morto a causa di una malattia collegata al Parkinson - ha spiegato - si è spento in ospedale, con accanto la sua famiglia».

Gli altri ruoli interpretati sono in Brazil (1985), Ballando con uno sconosciuto (1985), Enrico V (1989) e Frankenstein di Mary Shelley (1994), Amleto (1990), Il pasto nudo (1990), La pazzia di Re Giorgio (1994), Il quinto elemento (1997), Il dolce domani (1997). Nel 1981 interpreta Sam Mussabini nel pluripremiato film Momenti di gloria, interpretazione grazie alla quale Holm fu candidato al premio Oscar nella categoria miglior attore non protagonista. Nel 1998 la regina Elisabetta II gli conferisce il titolo di "Baronetto" per meriti artistici.


© Riproduzione riservata