Appuntamenti

Il teatro nel chiostro a Scicli

Inizia l'11 luglio

Il teatro nel chiostro a Scicli

Scicli - Scicli ritorna a teatro. Per la terza estate consecutiva l’associazione teatrale Officinoff organizza la stagione estiva, riprendendo il filo forzatamente interrotto quattro mesi fa per via dell’emergenza Covid-19.

La nuova stagione estiva “In/Chiostro A/Penna: Se(o)gni di Teatro”, grazie al patrocinio del Comune si terrà nel Chiostro del Carmine in Piazza Busacca ed all’interno di Villa Penna. Si inizia l’11 luglio, presso il Chiostro, con “Alvalenti show”, uno spettacolo di improvvisazione grafico-teatrale con Alessandro Valenti, in arte Alvalenti, artista che abbiamo potuto ammirare a Zelig ed a Buona Domenica. Il giorno dopo, il 12, a Villa Penna, il ritorno di “D.O.C. – Disturbo Ossessivo Compulsivo”, spettacolo che, prima del lockdown, aveva già raggiunto un notevole successo ed era in procinto di venir rappresentato anche fuori provincia. Si andrà avanti con spettacoli fino al 28 agosto. Da tre anni a questa parte, Officinoff è protagonista dell’estate sciclitana, costituendo un punto di riferimento e un sicuro richiamo anche per il pubblico dei turisti che affollano la cittadina; il fatto di scegliere per le rappresentazioni vicoli e piazze del centro storico (come successo l'anno scorso con Maruzza Musumeci e Incanto notturno) o il Chiostro del Carmine e Villa Penna quest'anno, rappresenta un modo per far conoscere e vivere diversamente, in maniera ancor più suggestiva, le bellezze urbanistiche e architettoniche del luogo che sono ormai famose anche all’estero. 


© Riproduzione riservata