Attualità Scicli

I religiosi del Butembo Beni hanno omaggiato padre Giordanella

Canti africani durante il funerale

Scicli - Canti africani sul feretro di padre Salvatore Giordanella, ieri, nel piazzale della chiesa del Santissimo Salvatore a Jungi. Erano i canti amati dal parroco pozzallese che in 51 anni di sacerdozio ha prestato il proprio ministero in molte parrocchie della Diocesi di Noto. Tante le persone che hanno voluto dare l'estremo saluto al sacerdote, che in Africa prestò missione. Le esequie sono state presiedute da monsognor Antonio Staglianò, vescovo di Noto. Padre Giordanella riposa ora nel cimitero di Pozzallo, sua città natale. 


© Riproduzione riservata