Attualità Vittoria

Il ponte sul fiume Ippari

In piena riserva d'Aleppo

Vittoria - Aspettando il ponte sul fiume Ippari nella strada provinciale Vittoria-Santa Croce. Il restringimento della carreggiata è stato attuato da diversi anni perchè le campane del ponte si sono ammalorate ed è necessario abbattere la struttura perchè il manto stradale ha ceduto. Dall'ex Provincia di Ragusa però non arrivano segnali perchè le 'voci' di un finanziamento sono rimaste solo 'voci'. L'ultima notizia è stata che quei fondi sono stati dirottati al Libero Consorzio di Siracusa perchè in crisi di liquidità. Si aspetta che il ponte sull'Ippari venga messo in sicurezza al più presto.
Il restringimento della carreggiata e l'incuria: il ponte è pieno di sabbia e di erbacce danno il senso dell'abbandono e siamo tra l'altro in piena Riserva del Pino d'Aleppo. Ecco sarebbe auspicabile che aspettando il nuovo ponte, almeno per il momento la carreggiata si presentasse pulita e rispondente alle norme di sicurezza stradale. Così non lo è di sicuro...