Cronaca Pozzallo

14 pachistani sbarcati a Pozzallo positivi al Coronavirus

Nelle prossime ore saranno trasferiti in strutture sanitarie fuori dalla Sicilia

 Pozzallo - ltri 14 casi positivi al Coronavirus tra i migranti di origine asiatica approdati alcuni giorni fa a Pozzallo. L’Asp di Ragusa, che sta operando in contatto costante con l’assessorato regionale alla Salute, ha individuato i nuovi contagiati attraverso un preciso protocollo.

I sanitari hanno infatti effettuato un secondo tampone dopo gli undici casi di contagio registrati nei giorni scorsi tra il gruppo di pakistani; questi ultimi sono stati già trasferiti fuori dal territorio siciliano mediante speciali ambulanze attrezzate per il biocontenimento. Lo ha reso noto l’Assessorato regionale alla Salute, sottolineando in una nota che i 14 migranti risultati positivi in queste ore si trovano già in isolamento in una struttura individuata dalla Prefettura di Ragusa e presto potrebbero lasciare la Sicilia con le stesse procedure adottate per l’altro gruppo.