Cronaca Ragusa

Sequestrate mandorle biologiche di Ragusa per 753 mila euro

Alla ditta iblea elevate sanzioni per 1500 euro

Ragusa - Sono 97,7 le tonnellata di mandorle bio sequestrate dal reparto tutela agroalimentare (Rac) di Messina, insieme a personale dell’ispettorato della tutela della qualità e della repressione delle frodi dei prodotti agroalimentari (Icqrf) di Catania a un'azienda dedita alla commercializzazione di frutta secca biologica operante nella provincia di Ragusa. Durante i controlli è stato accertato che la merce sequestrata ha un valore complessivo di 753mila euro. In particolare, le mandorle sono risultate prive delle indicazioni utili a rintracciarne la provenienza. All'azienda sono state elevate sanzioni per 1.500 euro.


© Riproduzione riservata