Attualità

Papa Benedetto ha una grave infezione al viso

Lo scrive la stampa tedesca citando il biografo del Papa emerito, Peter Seewald

Città del Vaticano - Il Papa emerito Benedetto XVI ha una grave infezione al viso. Lo scrive il sito del giornale tedesco Passauer Neue Presse affermando di averlo appreso dal biografo di Joseph Ratzinger (Marktl, Germania, 1927), lo scrittore Peter Seewald. Benedetto XVI, 93 anni, soffre di erisipela al volto, una malattia infettiva della pelle che si sarebbe aggravata dopo la morte del fratello Georg e che ora gli comporterebbe "forti dolori".

Sabato scorso Seewald ha presentato a Benedetto XVI la nuova biografia. "Le sue capacità intellettuali e la sua memoria non sono influenzate, ma la sua voce è appena percettibile" e la sua salute è "estrememante fragile", ha scritto il Passauer Neue Presse. Nonostante la malattia, il Papa emerito si è mostrato ottimista e, secondo quanto riferito dal suo amico biografo, ha detto che se le sue forze fossero migliorate, avrebbe potuto riprendere a scrivere.


© Riproduzione riservata