Cronaca Palermo

27 nuovi contagi in Sicilia, spettro chiusura nell'Isola

In ospedale 41 persone

Palermo - Sono ventisette i nuovi casi di coronavirus in Sicilia così come comunicato dalla Regione Siciliana al servizio di Protezione civile nazionale. Ieri erano stati 30. Dei 27 nuovi contagiati, 14 sono migranti e la ripartizione per la provincia vede Ragusa 16 nuovi contagiati (13 sono migranti), 6 a Catania, tre a Messina, uno a Palermo e uno a Caltanissetta (uno è migrante).

In ospedale ci sono 41 persone, 4 delle quali in terapia intensiva (dato senza variazione rispetto a ieri). Non ci sono stati decessi. In isolamento domiciliare vi sono dunque 328 pazienti e gli attuali contagiati in Sicilia sono dunque 369 (ieri erano 342). I guariti sono 2743 (esattemente come ieri). I tamponi sono stati circa 2400.

Continuano a salire i contagi per coronavirus in tutta Italia, segnando un significativo aumento in un solo giorno. Nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, si sono registrati 552 nuovi casi, 150 in più di ieri, che fanno salire il totale a 249.756. In calo, invece, il numero delle vittime: 3 in un giorno a fronte alle 6 registrate giovedì. Complessivamente, le vittime dall’inizio dell’epidemia sono 35.190.


© Riproduzione riservata