Benessere Regimi alimentari

La dieta da 1200 calorie per perdere peso

In un periodo di 4 settimane puoi perdere, in totale, fino a 5 kg

La dieta da 1200 calorie per perdere peso

La dieta da 1200 calorie è universalmente accettata come la dieta più ipocalorica salutisticamente tollerabile. Una dieta più restrittiva viene in genere prescritta solamente sotto stretto controllo medico, a quelle persone che hanno particolari necessità, come a grandi obesi che devono sottoporsi a interventi chirurgici e devono perdere peso molto velocemente e in breve tempo. Oppure nel caso del digiuno intermittente, dove diete più restrittive vengono seguite per brevi periodi di uno o due giorni al massimo, intervallate da diete con una quantità maggiore di calorie. Anche in questi casi, comunque, la media delle calorie giornaliere assunte nell'arco di una settimana non scende sotto le 1200 kcal.

La dieta da 1200 calorie al giorno può essere seguita da chiunque sia in un buono stato di salute, poiché non fa altro che alternare cibi magri e ricchi di vitamine, eliminando i kg di troppo. Quindi con una dieta da 1200 calorie quanto si perde in un mese? In un periodo di 4 settimane puoi perdere, in totale, fino a 5 kg.

La dieta da 1200 calorie: menu settimanale
Per smaltire i kg di troppo, è buona regola prediligere una dieta ipocalorica, quindi una dieta che preveda l’assunzione di poche calorie al giorno. Una dieta da 1200 calorie (nota anche come dieta mediterranea), se formulata in maniera corretta, assicura la perdita di peso in poche settimane. Ma con una dieta da 1200 calorie quanto si dimagrisce?

Il menu settimanale per una dieta da 1200 calorie, comprende tutti i cibi più salutari e sani a cui riesci a pensare.
Colazione:
Un esempio di colazione tipica per una dieta ipocalorica è: 200 grammi di latte (in alternativa uno yogurt bianco magro andrà più che bene), 30 grammi di fette biscottate, anche integrali (corrispondenti a 2 fette) e 15 grammi di marmellata. In mancanza di fette biscottate, puoi consumare 30 grammi di biscotti magri oppure optare per un frutto di stagione. Il caffè è ammesso, ma meglio se amaro. Anche le tisane ed i tè sono una valida alternativa per la colazione, meglio se privi di zuccheri raffinati.

Pranzo:
Per quanto riguarda il pranzo, la parola chiave è: verdure di stagione. Ogni giorno puoi mangiare un tipo di verdura diverso come gli spinaci, i broccoli o l’insalata, purché siano freschi e cotti a vapore. Alle verdure puoi affiancare della mozzarella o altri formaggi (rispettivamente in dosi da 100 e 80 grammi), carne magra quindi tacchino oppure pollo e pesce.
Puoi inserire per sole due volte a settimana della pasta o del riso, in dosi non superiori a 80 grammi, conditi con legumi o formaggi magri. Sale a piacere e 10 grammi di olio extravergine d'oliva per insaporire il tutto.
Con riferimento alle verdure, puoi abbondare e mangiare la dose che preferisci. Per ottenere benefici anche per la riduzione della ritenzione idrica, consuma in dosi maggiori lattuga, finocchi, asparagi, zucchine e cetrioli (poiché stimolano l’azione diuretica e favoriscono l’eliminazione di maggiori tossine). Cerca invece di evitare mais, barbabietola e patate.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1602684793-3-crai.gif

Cena:
La cena migliore per la dieta mediterranea è composta da alimenti ricchi di proteine, con pochissimo spazio per i carboidrati. Un esempio: 200 grammi di pesce, affiancati da 150 grammi di legumi, 1 pacchetto di cracker integrali o gallette di riso e, per insaporire, 10 grammi di olio extravergine d’oliva. In alternativa al pesce, puoi consumare 120 grammi di carne (sempre magra!) e verdure di ogni tipo.

Spuntini:
Solitamente, una dieta da 12000 calorie non dovrebbe prevedere alcuno spuntino per accelerare il processo di dimagrimento. Tuttavia, è sempre possibile infilare uno spuntino a metà mattino ed uno a metà pomeriggio. Degli esempi di spuntini salutari sono: frutta di stagione e yogurt bianco. Per ottimizzare i risultati, evita alcuni tipi di frutta come i cachi, il cocco e l’uva.
Altri consigli utili:
1. Idrata il tuo corpo
Per potenziare i risultati della tua dieta da 1200 calorie facile da seguire, ricorda che devi introdurre anche la giusta quantità di liquidi nel tuo corpo. Per smaltire le tossine in eccesso evita di bere bibite gassate, con conservanti e zuccheri aggiunti e cerca sempre di bere almeno 1 litro e mezzo di acqua liscia al giorno. Questo ti aiuterà anche a controllare il senso di fame.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1602669922-3-toys-in.jpg

2. Non perdere la motivazione
Ricorda che il tuo stomaco ha bisogno di tempo per restringersi, quindi non arrenderti subito e cerca di focalizzarti sul risultato che vuoi raggiungere. Un po’ di nervosismo e stress è del tutto normale, quindi resisti!

3. Fai sport
Condurre uno stile di vita sano, significa anche fare movimento oltre che mangiare bene. Pratica un’attività sportiva non meno di 2 o 3 volte a settimana e dai spazio anche alle attività cardio e brucia grassi. 


© Riproduzione riservata